Sigarette : sai davvero cosa ti fumi ?

 

Monique Muggli, una ricercatrice della Mayo Clinic di Rochester, negli Stati Uniti, ha esaminato 1.500 documenti interni delle grandi industrie del tabacco.

Dall'indagine, pubblicata sull'American Journal of Public Health, è emerso che le sigarette sono radioattive perché contengono polonio 210, una sostanza cancerogena presente nelle foglie di tabacco.

Molte aziende ne sono a conoscenza da almeno quarant'anni e, nell'attesa di scoprire un modo per eliminare il polonio dalle sigarette, hanno preferito non rendere pubblici i loro studi.

L'obiettivo, si legge in uno di questi rapporti, era " non svegliare il gigante che dorme".

Il polonio 210, la sostanza usata nel 2006 per uccidere l'ex agente del Kgb Aleksandr Litvinenko, è cancerogeno e potrebbe essere all'origine dell'1 per cento dei casi di tumori al polmone negli Stati Uniti.

In sua difesa la British American Tobacco, la seconda azienda produttrice di sigarette al mondo, fa notare che molti cibi sono radioattivi e che il 77 per cento del polonio assunto quotidianamente da un fumatore proviene dagli alimenti, e solo il 17 per cento dal tabacco.( Fonte: American Journal of Public Health/ Internazionale.it)

Vi ricordo inoltre che :

<< La nicotina è nel tabacco, e a meno che non vi fumiate l'aria la nicotina la trovate sia nei drumini (sigarette artigianali) sia in quelle classiche.>>
La differenza sta soprattutto nel fatto che il tabacco delle sigarette artigianali è sostanzialmente privo di additivi, infatti di solito è 100% tabacco. Le sigarette che compri dal tabaccaio invece molte volte nn contengono solo tabacco.
Infatti anche le cartine delle sigarette normali hanno delle striscioline di zolfo (se guardi attentamente una sigaretta noti sulla carta delle striscioline giallastre) che permettono alla sigaretta di rimanere sempre accesa, mentre le cartine dei drumini sono sostanzialmente pure ( es. Bravo= fatte solo di lino e canapa).
A tutti coloro che credono che la nicotina sia assente nelle sigarette artigianali:
"La nicotina è un composto organico, un alcaloide naturalmente presente nella pianta del tabacco. Sebbene si trovi in tutte le parti della pianta, è particolarmente concentrata nelle foglie, di cui costituisce circa lo 0.3 - 5% del peso secco" !


Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Matúš (giovedì, 27 settembre 2012 10:11)

    will return soon